Scontro tornado, udienza gup 24 gennaio

Il procuratore di Ascoli Piceno Umberto Monti ha chiesto il rinvio a giudizio per due militari dell'Aereonautica militare italiana per lo scontro tra due Tornado del 19 agosto 2014 che costò la vita a quattro piloti: Mariangela Valentini, Alessandro Dotto, Giuseppe Palminteri e Paolo Piero Franzese. Rischiano un processo per omicidio colposo, disastro colposo e distruzione di opera militare Bruno Di Tora, allora comandante del 154/o Gruppo, al quale era affidata la responsabilità della pianificazione dell'esercitazione, e Fabio Saccottelli, quale capo cellula della pianificazione area target dell'esercitazione. L'udienza davanti al gup di Ascoli Rita de Angelis è fissata per il 24 gennaio. Ai due imputati vengono contestate negligenze nella pianificazione della missione e nell'assistenza agli equipaggi "Freccia 11" e "Freccia 21" decollati dalla base di Ghedi che si scontrarono sopra Venarotta nell'Ascolano.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Riviera
  2. La Nuova Riviera
  3. PicenoTime
  4. PicenoTime
  5. PicenoTime

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castel di Lama

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...